Basket, arrestato Telfair: arsenale e droga in macchina (FOTO)

Basket, arrestato Telfair: arsenale e droga in macchina (FOTO)

L’ex cestista NBA sarà processato il prossimo 18 giugno

di Redazione ITASportPress

Un arsenale in macchina costa l’arresto a Sebastian Telfair. L’ex cestista NBA si trovava insieme ad un amico a New York, più precisamente a Brooklyn, quando, dopo aver parcheggiato in divieto di sosta, è ripartito senza accendere le luci. Una manovra che ha spinto la polizia ad intervenire: trovate nella vettura armi semiautomatiche, munizioni, giubbotto antiproiettile e anche due bustine di marijuana. Il cugino di Stephon Marbury, con diverse esperienze anche in Cina, è stato rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 75mila dollari e sarà processato il prossimo 18 giugno.

telfair armi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy