Dopo Messi e CR7, anche Shakira nel mirino del Fisco spagnolo

Dopo Messi e CR7, anche Shakira nel mirino del Fisco spagnolo

Per la popstar colombiana un momento difficile

Non perdona il Fisco in Spagna. Dopo i calciatori Messi, Cristiano Ronaldo e il tecnico Mourinho, ad essere finita nel mirino dell’agenzia dell’entrate spagnole è stata la cantante Shakira, moglie del difensore del Barcellona Piquè. Alla colombiana sono stati contestati i proventi delle tournée all’estero tra il 2011 e il 2014. Per la popstar accuse pesanti per cifre da capogiro che avrebbe evaso. Si parla di decine di milioni di euro nell’arco di quattro anni.

Shakira e il segreto dei suoi addominali scolpiti

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy