Lampard: “Una donna in evidente sovrappeso mi diede del ciccione”

Lampard: “Una donna in evidente sovrappeso mi diede del ciccione”

“È stato divertente, ci rido ancora su”

di Redazione ITASportPress

Frank Lampard, ex bandiera del Chelsea che da poco ha lasciato il calcio giocato, si è raccontato ai microfoni di FourFourTwo. Il centrocampista inglese ha svelato un retroscena risalente a circa 7 anni fa. In quella occasione, nei pressi dell’Upton Park di Londra, una donna in evidente sovrappeso si rivolse al numero 8 dei Blues dandogli del ciccione.

È divertente. Quando ero un ragazzino la cosa mi pesava. Mi ricordo quando andammo all’Upton Park, circa 7 anni fa, una donna in evidente sovrappeso si rivolse a me gridando ‘Frank ciccione!’. È stato divertente, ci rido ancora su. Delle volte i tifosi dicono ai giocatori cose non belle, sciocchezze e fatti riguardanti la famiglia o la sfera privata. Questo non mi piace, ma ‘Frank ciccione’ è un’altra cosa completamente“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy