Russia, argento olimpico Efimova: “Vendo BMW regalata dopo Rio dal Fondo Olimpico”

Julija Efimova, nuotatrice russa vincitrice di un bronzo a Londra 2012 e due argenti a Rio 2016, ha deciso di vendere l’auto di lusso regalate dal Fondo Olimpico Russo per i suoi successi in vasca. Con il ricavato prenderà casa a Mosca per poter organizzare il lavoro del suo nuovo Team

Commenta per primo!

La bellissima nuotatrice russa Julija Efimova, bronzo olimpico a Londra 2012 e due volte argento alle Olimpiadi di Rio di quest’anno, ha dichiarato di aver messo in vendita la BMW X4 ricevuta in regalo dal Fondo Olimpico russo al termine della competizione.

Ho deciso di vendere la BMW X4 che ho ricevuto dal Fondo Olimpico per aver ottenuto due medaglie d’argento a Rio. Sono davvero grata al Fondo e anche al primo ministro Dimitrij Medvedev. Ma al momento ho altre necessità. Ho già una bella macchina, nel 2012 ho ricevuto una Audi A6 sempre dal Fondo Olimpico. Poi mi sono trasferita negli Stati Uniti, quella macchina è praticamente nuova, la utilizzo solo quando torno in Russia. Inoltre, ho bisogno di soldi per comprare una casa a Mosca. Presto ci saranno dei grandi cambiamenti nella mia carriera, tornerò in Russia per mettere su una nuova squadra che parteciperà a competizioni in giro per il mondo. Avere una “base” dove poter organizzare tutto il lavoro dell’Efimova Team è una cosa necessaria. Ho controllato i prezzi degli appartamenti a Mosca e ho capito che senza vendere quest’auto non avrei come fare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy