VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 1 Aprile 2015
ALTRE NOTIZIE
ALTRE NOTIZIE

TORINO, Cairo: "No a cordate imprenditoriali per le società di calcio"

08.03.2013 15:40 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85  articolo letto 333 volte

Le cordate imprenditoriali ''certamente non sono una buona cosa per le aziende editoriali e per le societa' di calcio''. Lo ha evidenziato Urbano Cairo, neo proprietario di La7, nel corso di una conferenza stampa a Milano. L'industriale ha sostanzialmente negato di voler allargare la compagine azionaria di Cairo Communication ad altri soci. Questo perche' ''non credo alle cordate tranne quando si va in montagna. Troppi soci che dicono la loro possono portare un'azienda a fare passi falsi''. Infine un messaggio di assicurazione a tutti i tifosi granata: ''Non e' che dopo aver comprato La7, non mi occupero' piu' del Torino. E' la mia squadra del cuore e continuero' a seguirla con attenzione. Oggi il Torino e' un'azienda molto ben gestita rispetto a La7, anche se non c'entra nulla con Cairo Communication''.


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

PREMIER LEAGUE: 15 ANNI SENZA IL ROSSO!

I club della Premier League hanno generato il primo utile negli ultimi quindici anni al termine dell’esercizio 2013/14, come confermato da Deloitte. Grazie all’ultimo accordo sulla cessione dei diritti televisivi, infatti, i club della massima serie inglese hanno aume...

CATANIA, MERCOLEDÌ RIFINITURA E CONVOCAZIONI

Il Catania continua gli allenamenti verso la gara di Varese in programma giovedì 2 aprile alle 20.45. Come riporta la...

UFFICIALE - REAL MADRID, COLPO DANILO DAL PORTO

E' arrivata l'ufficialità: Danilo Luiz da Silva (23) sarà un nuovo calciatore del Real Madrid a...

ROMA, LAVORO DIFFERENZIATO PER TOTTI E SANABRIA

Continua la marcia di avvicinamento della Roma alla sfida contro il Napoli di sabato 4 aprile. L'allenamento odierno,...

ESCLUSIVA- ITALIA, L'EX ANASTASI: "MIO GOL ALL'INGHILTERRA NON IL PIÙ IMPORTANTE. SÌ AGLI ORIUNDI. CONTE SOLO APPLAUSI PERCHÈ..."

L’ex attaccante della Nazionale, Pietro Anastasi con un fulmineo guizzo al minuto 38, fece vincere gli azzurri nel 1973...

ESCLUSIVA- CARPI, DS GIUNTOLI: "BOLOGNA FORTISSIMO MA DOMANI NON SARÀ MATCH DECISIVO PER LA A. SU FUTURO MBAKOGU..."

Alla vigilia di Carpi-Bologna, confronto che vedrà in campo la prima contro la seconda in classifica di B, ai...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Aprile 2015.
 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.