Basket, Corte di Appello conferma: via gli Scudetti e due coppe al Siena

Basket, Corte di Appello conferma: via gli Scudetti e due coppe al Siena

Si tratta di due scudetti, due coppe Italia e una supercoppa italiana

Commenta per primo!

La Corte di appello della Federazione italiana pallacanestro ha rigettato il reclamo della Mens Sana Basket avverso la revoca di tutti i titoli vinti fra il 2012 e il 2013. Si tratta di due scudetti, due coppe Italia e una supercoppa italiana. Contemporaneamente la Corte ha respinto anche i ricorsi degli ex dirigenti biancoverdi Ferdinando Minucci (radiato), Olga Finetti e Cesare Lazzeroni (inibiti per tre anni). Respinto anche il ricorso della Polisportiva Mens Sana, all’epoca dei fatti socio di maggioranza della sezione basket, il cui presidente, Antonio Saccone, ha così commentato: “Coerenza nell’incoerenza. Il tribunale della Fip aveva già dato vita ad una sentenza assurda il 25 ottobre non tenendo conto di quanto ribadito dal Coni: era quindi difficile che la Corte d’appello rivoltasse la sentenza di primo grado”. “Ci appelleremo al collegio di garanzia dello sport – assicura Saccone – per difendere i diritti di una città intera e del suo patrimonio sportivo. I titoli sono stati conquistati regolarmente sul campo e non c’è legame con i reati tributari e fiscali”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy