Basket, il derby di Bologna davanti a 9 mila spettatori va alla Virtus

Basket, il derby di Bologna davanti a 9 mila spettatori va alla Virtus

A quasi otto anni dall’ultimo episodio, davanti a oltre 9mila persone, la stracittadina bolognese mantiene le promesse in fatto di incertezza ed equilibrio

di Redazione ITASportPress
Così come nel precedente derby, a Bologna lo scettro della città va alla Virtus che ha battuto 87-86 la Fortitudo al supplementare nella stracittadina di Lega 2. Per la Virtus è la nona vittoria consecutiva che consolida il primato nel campionato di A-2. A quasi otto anni dall’ultimo episodio, davanti a oltre 9mila persone, la stracittadina bolognese mantiene le promesse in fatto di incertezza ed equilibrio, sebbene lo spettacolo in campo per lunghi tratti non sia di certo esaltante. La Fortitudo comandava di 6 punti (70-76) a due minuti dalla fine dei regolamentari, trascinata da Montano (24 punti con 6/11 da tre) e Ruzzier (19), ma ha subito la rimonta dei cugini fino al pareggio 76-76 firmato da Lawson a -44”. L’ultimo attacco è per Umeh che però si fa stoppare da Candi.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy