Boxe, Pacquiao aggredito all’uscita del ristorante

Boxe, Pacquiao aggredito all’uscita del ristorante

Non è finito bene il pranzo di ieri di Manny Pacquiao, che all’uscita del ristorante giapponese ‘Kabuki’ di Hollywood

di Redazione ITASportPress

Non è finito bene il pranzo di ieri di Manny Pacquiao, che all’uscita del ristorante giapponese ‘Kabuki’ di Hollywood, molto amato da vip e celebrità varie, ha subito un tentativo di aggressione da parte di un uomo che lo ha insultato e gli ha più volte gridato “omofobo”. Pacquiao, dopo aver mangiato assieme ad amici, stava entrando nella sua Ferrari quando, secondo quanto riferito dal suo amico e assistente David Sisson, citato da alcune emittenti e dal sito ‘Fightnews’, si è lanciato verso di lui urlando, “ma un altro nostro amico, Edward Lura, è riuscito a bloccarlo prima che arrivasse a Manny. Era un tipo veloce, ed è quasi riuscito a colpirlo”. Pacquiao ha poi chiesto agli uomini della sicurezza del locale di lasciar andare l’uomo che continuava a insultarlo, visto che non aveva intenzione di denunciarlo. Il fuoriclasse filippino si trova a Los Angeles per prepararsi all’incontro di sabato 9 aprile, a Las Vegas, contro Tim Bradley.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy