Ciclismo, spavento per Simion per una caduta in allenamento

Ciclismo, spavento per Simion per una caduta in allenamento

Accertamenti in ospedale a Treviso, inclusa TAC, hanno evidenziato lieve ematoma in testa e nessuna altra grave conseguenza

di Redazione ITASportPress

Il ciclista italiano Paolo Simion (Bardiani-CSF) è rimasto vittima di incidente in allenamento, zona Trevignano (TV). Trasportato con elisoccorso all’ospedale di Treviso, è rimasto sempre cosciente ed ha risposto a medici e familiari non riportando fratture. Accertamenti in ospedale a Treviso, inclusa TAC, hanno evidenziato lieve ematoma in testa e nessuna altra grave conseguenza. Dagli accertamenti effettuati sul posto dalle forze dell’ordine, pare che il ciclista italiano ha evitato una collisione con una macchina, ma si è schiantato e ha battuto la testa sul marciapiede.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy