VERSIONE MOBILE
 Lunedì 6 Luglio 2015
ALTRI SPORT
ALTRI SPORT

CICLISMO-Tirreno-Adriatico: a Sagan la terza tappa, Cavendish sempre leader

08.03.2013 19:10 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 469 volte
CICLISMO-Tirreno-Adriatico: a Sagan la terza tappa, Cavendish sempre leader

Nella terza tappa della Tirreno-Adriatico, Peter Sagan ha regalato oggi la quinta vittoria stagionale alla Cannondale Pro Cycling. Sotto la pioggia battente di Narni Scalo, arrivo della terza tappa (partenza da Indicatore, 190 km) il campione slovacco si è imposto in volata battendo, nell’ordine Cavendish, Greipel, Ciolek e Goss. Per Sagan, che manda un chiarissimo segnale in ottica Sanremo, è il quarto successo stagionale, il secondo in Italia dopo quello di Camaiore, mentre per Cavendish c'è la consolazione di vestire ancora per un giorno la maglia blu di leader della classifica generale.

“Sono molto contento di questo primo successo in una prova World Tour – ha affermato Sagan – che ci regala tranquillità per le prossime tappe. Abbiamo fatto corsa dura per stancare i velocisti puri. I ragazzi sono stati bravissimi sulla salita finale per affaticare le gambe enonostante siano riusciti a rientrare hanno pagato la fatica. Aver battuto i migliori velocisti al mondo è una bella soddisfazione. Il mio obiettivo perquesta Tirreno-Adriatico è stato raggiunto, ora vediamo giorno dopo giorno.Domani tocca a Moser e Caruso, mentre io spero di poter salvare la gamba. Se per loro il risultato sarà buono, sono pronto a mettermi a disposizione per la classifica generale.”
A chi gli chiede della prima classica, la Milano-Sanremo, Sagan non si sbilancia: “Manca più di una settimana e voglio pensare solo a finire la ‘Tirreno’ nel migliore dei modi. Le sensazioni sono buone, ma la ‘Sanremo’ una corsa troppo strana per fare previsioni”.
Per Sagan la vittoria odierna è la quarta in stagione dopo le due tappe al Tour of Oman e il GP di Camaiore, mentre in carriera è arrivato a quota quaranta. Alla Tirreno-Adriatico è invece il secondo successo: il primo è stato conseguito l’anno scorso a Chieti.

ORDINE D'ARRIVO
1 Peter Sagan (Cannondale)
2 Mark Cavendish (OmegaPharma-QuickStep)
3 André Greipel (Lotto Belisol)
4 Gerald Ciolek (MTN-Qhubeka)
5 Matthew Goss (Orica GreenEDGE)
6 Davide Cimolai (Lampre-Merida)
7 Tyler Farrar (Garmin-Sharp)
8 Thor Hushovd (BMC)
9 Manuel Belletti (Ag2r La Mondiale)
10 Simon Geschke (Argos-Shimano) 


Altre notizie - Altri sport
Altre notizie
 

ARGENTINA, MESSI FALLISCE ANCORA

ARGENTINA, MESSI fallisce ancoraIeri sera, dopo 120 minuti di gioco, la Copa America 2015 è stata decisa dalla lotteria dei rigori in cui, dopo gli errori degli argentini, ha trionfato il Cile. Chi sperava particolarmente in una vittoria era Lionel Messi. Quella di ieri sera, infatti, rappresenta la terz...

CATANIA, BIANCO: "SANZIONI SEVERE, MA GIUSTE. LAVORIAMO SUL FUTURO. STADIO? VALIDA L'OPZIONE LIBRINO"

CATANIA, Bianco: "Sanzioni severe, ma giuste. Lavoriamo sul futuro. Stadio? Valida l'opzione Librino"All'indomani della lettera aperta a 'La Gazzetta dello Sport' (clicca qui), il sindaco di Catania, Enzo Bianco,...

JUVENTUS, MARCHISIO RINNOVA FINO AL 2019

JUVENTUS, Marchisio rinnova fino al 2019Marchisio e la Juventus avanti almeno fino a giugno 2019. Il centrocampista ha trovato l'intesa per il rinnovo, col...

SAMPDORIA, EDER: "ABBIAMO INIZIATO BENE"

SAMPDORIA, Eder: "Abbiamo iniziato bene"Nel corso della serata "Blucerchiati in Festa", l'attaccante della Sampdoria Eder ha rilasciato alcune...

ESCLUSIVA-SASSUOLO, POLITO: "ATTENDO RINNOVO. CATANIA? PULVIRENTI HA SOLO UNA COLPA: SI È FIDATO DI COSENTINO CHE..."

ESCLUSIVA-SASSUOLO, Polito: "Attendo rinnovo. Catania? Pulvirenti ha solo una colpa: si è fidato di Cosentino che..."Il portiere Ciro Polito ha detto la sua sul futuro a Sassuolo ma anche sul Catania, suo ex...

ESCLUSIVA-CATANIA, BAUDO: "IL SINDACO BIANCO SI ATTIVI. INDIGNARSI PER DISASTRO DEI DIRIGENTI NON PER PAROLE FERRERO. PULVIRENTI PERCHÈ?"

ESCLUSIVA-CATANIA, Baudo: "Il sindaco Bianco si attivi. Indignarsi per disastro dei dirigenti non per parole Ferrero. Pulvirenti perchè?"Il catanese più famoso d'Italia, Pippo Baudo, ai microfoni di Itasportpress.it spiega quale strada imboccare per...

DZYUBA FIRMA IL SUCCESSO DELLO ZENIT CONTRO LO STURM GRAZ

Dzyuba firma il successo dello Zenit contro lo Sturm GrazVittoria dello Zenit San Pietroburgo contro lo Sturm Graz. Nella amichevole giocata in Austria, decisivo il nuovo arrivato...
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   ITA Sport Press Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI