VERSIONE MOBILE
 Martedì 28 Aprile 2015
ALTRI SPORT
ALTRI SPORT

CICLISMO-Tirreno-Adriatico: a Sagan la terza tappa, Cavendish sempre leader

08.03.2013 19:10 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 449 volte
CICLISMO-Tirreno-Adriatico: a Sagan la terza tappa, Cavendish sempre leader

Nella terza tappa della Tirreno-Adriatico, Peter Sagan ha regalato oggi la quinta vittoria stagionale alla Cannondale Pro Cycling. Sotto la pioggia battente di Narni Scalo, arrivo della terza tappa (partenza da Indicatore, 190 km) il campione slovacco si è imposto in volata battendo, nell’ordine Cavendish, Greipel, Ciolek e Goss. Per Sagan, che manda un chiarissimo segnale in ottica Sanremo, è il quarto successo stagionale, il secondo in Italia dopo quello di Camaiore, mentre per Cavendish c'è la consolazione di vestire ancora per un giorno la maglia blu di leader della classifica generale.

“Sono molto contento di questo primo successo in una prova World Tour – ha affermato Sagan – che ci regala tranquillità per le prossime tappe. Abbiamo fatto corsa dura per stancare i velocisti puri. I ragazzi sono stati bravissimi sulla salita finale per affaticare le gambe enonostante siano riusciti a rientrare hanno pagato la fatica. Aver battuto i migliori velocisti al mondo è una bella soddisfazione. Il mio obiettivo perquesta Tirreno-Adriatico è stato raggiunto, ora vediamo giorno dopo giorno.Domani tocca a Moser e Caruso, mentre io spero di poter salvare la gamba. Se per loro il risultato sarà buono, sono pronto a mettermi a disposizione per la classifica generale.”
A chi gli chiede della prima classica, la Milano-Sanremo, Sagan non si sbilancia: “Manca più di una settimana e voglio pensare solo a finire la ‘Tirreno’ nel migliore dei modi. Le sensazioni sono buone, ma la ‘Sanremo’ una corsa troppo strana per fare previsioni”.
Per Sagan la vittoria odierna è la quarta in stagione dopo le due tappe al Tour of Oman e il GP di Camaiore, mentre in carriera è arrivato a quota quaranta. Alla Tirreno-Adriatico è invece il secondo successo: il primo è stato conseguito l’anno scorso a Chieti.

ORDINE D'ARRIVO
1 Peter Sagan (Cannondale)
2 Mark Cavendish (OmegaPharma-QuickStep)
3 André Greipel (Lotto Belisol)
4 Gerald Ciolek (MTN-Qhubeka)
5 Matthew Goss (Orica GreenEDGE)
6 Davide Cimolai (Lampre-Merida)
7 Tyler Farrar (Garmin-Sharp)
8 Thor Hushovd (BMC)
9 Manuel Belletti (Ag2r La Mondiale)
10 Simon Geschke (Argos-Shimano) 


Altre notizie - Altri sport
Altre notizie
 

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "CATANIA, SCESI DAL TRENO PLAY OFF ALLA STAZIONE DI BOLOGNA. ADESSO CHIUDERE CON DIGNITÀ"

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "Catania, scesi dal treno play off alla stazione di Bologna. Adesso chiudere con dignità"L'ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica "L'occhio del Gabbiano". Il Catania non è riuscito a salire sull’ultimo treno per i play off scendendo alla stazione di Bologna....

CATANIA, CALAIÒ NON HA OFFESO L'ARBITRO. ECCO I FATTI

CATANIA, Calaiò non ha offeso l'arbitro. Ecco i fattiL’attaccante del Catania, Emanuele Calaiò, espulso a Bologna al minuto 68' dall’arbitro La Penna, ieri...

REAL MADRID, IPOTESI RISOLUZIONE CONTRATTUALE PER CASILLAS

REAL MADRID, ipotesi risoluzione contrattuale per CasillasSecondo quanto riportato da Onda Cero, il Real Madrid starebbe valutando l'ipotesi di una clamorosa risoluzione contrattuale...

MILAN, I CONVOCATI DI INZAGHI PER IL GENOA

MILAN, i convocati di Inzaghi per il GenoaSono 23 i convocati di mister Inzaghi per la gara contro il Genoa di domani sera a San Siro alle 20.45: ...

ESCLUSIVA- ROMA, L'EX CANDELA: "ADESSO SERVE UN CAMBIO DI ROTTA"

ESCLUSIVA- ROMA, l'ex Candela: "Adesso serve un cambio di rotta"La Roma non vive un buon momento e nella capitale per adesso lo scettro è passato nelle mani della Lazio. L'ex...

ESCLUSIVA- JUVENTUS, L'EX CUCCUREDDU: "CONTRO IL TORINO È MANCATO SOLO IL GOL"

ESCLUSIVA- JUVENTUS, l'ex Cuccureddu: "Contro il Torino è mancato solo il gol"La Juve ha perso il derby col Torino pur giocando una buona partita. Lo sottolinea ai microfoni di Itasportpress.it l'ex...

ZENIT, JAVI GARCIA: "NON SIAMO ANCORA I CAMPIONI DI RUSSIA"

ZENIT, Javi Garcia: "Non siamo ancora i campioni di Russia"Javi Garcia, centrocampista dello Zenit, ha rilasciato una breve dichiarazione per fare il punto della situazione. Secondo lo...
 
Juventus 73
 
Lazio 59
 
Roma 58
 
Napoli 56
 
Sampdoria 50
 
Fiorentina 49
 
Genoa 47
 
Torino 47
 
Inter 45
 
Milan 43
 
Palermo 41
 
Hellas Verona 39
 
Udinese 38
 
Chievo Verona 37
 
Sassuolo 36
 
Empoli 35
 
Atalanta 31
 
Cagliari 24
 
Cesena 23
 
Parma 16*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.