Ciclismo, Tour of the Alps: grande affermazione di Masnada

Ciclismo, Tour of the Alps: grande affermazione di Masnada

Il bergamasco è stato formidabile negli ultimi metri della corsa a tappe

di Redazione ITASportPress

Primo successo italiano da professionista di Fausto Masnada che oggi ha tagliato per primo il traguardo a Baselga di Pinè, terza tappa del Tour of the Alps. Il 25enne, bergamasco di Laxolo, con un bellissimo contropiede a 1,5 chilometri dall’arrivo dopo che Chris Froome in versione gregario era andato a stoppare per due volte uno scatenato Vincenzo Nibali. Finale in salita dopo un’ascesa di 10 km al 4,4% di pendenza media, max 9%: dopo il successo di Vendrame in Francia alla Tro Bro Leon (la piccola Roubaix), ecco Masnada, cresciuto al Team Colpack nei dilettanti, e già vicinissimo al successo nella tappa del Gran Sasso al Giro d’Italia 2018. E’ sempre festa per la formazione Professional di Gianni Savio, che ha vinto nel 2018 il titolo tricolore a squadre. A quattro secondi, il britannico Geoghegan Hart ha battuto Majka per il secondo posto, poi Nibali, quarto, davanti a Cataldo. In classifica, il russo Pavel Sivakov (Sky) resta sempre leader con 8” sul ceco Hirt (Astana), 23” su Cattaneo (Androni-Sidermec); sesto Nibali a 39”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy