Giro d’Italia, Bennett fa il bis a Imola sotto il diluvio

Giro d’Italia, Bennett fa il bis a Imola sotto il diluvio

Spettacolo sotto la pioggia, secondo successo per l’irlandese

di Redazione ITASportPress

Sam Bennett ha vinto la 12/a tappa del Giro d’Italia 2018, che ha portato la carovana da Osimo ad Imola, con finale nello storico autodromo “Enzo e Dino Ferrari”. Il velocista irlandese della Bora-Hansgrohe ha così conquistato il secondo successo in quest’edizione, dopo quello della tappa arrivata a Praia a Mare. Frazione caratterizzata dalle avverse condizioni atmosferiche, con vento e pioggia a rendere spettacolare e imprevedibile una tappa sulla carta per velocisti. Il favorito di giornata, Elia Viviani, si è staccato prima della salita dei Tre Monti.

Tappa caratterizzata dalla fuga a cinque: Marco Frapporti (Androni-Sidermec), Mirco Maestri e Manuel Senni (Bardiani-CSF), Jacopo Mosca ed Eugert Zhupa (Wilier Triestina-Selle Italia) sono stati raggiunti nel finale, diventato imprevedibile a causa della pioggia. Scatti e controscatti, ci provano Wellens e Ulissi prima, poi Mohoric e Betancur, gli ultimi ad arrendersi al poderoso recupero di Bennett, che scatta ai -500 mt e vince per distacco. Secondo Danny Van Poppel (LottoNL-Jumbo), terzo Nicolò Bonifazio (Bahrain-Merida). Classifica generale immutata con Simon Yates al comando con 47’’ su Dumoulin, 1’04’’ su Pinot e 1’18’’ su Pozzovivo, che si era staccato insieme a Carapaz, per poi riuscire a tappare il buco.

Bennett: “Vincere al Giro d’Italia è un sogno”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Anna-Yurkina - 6 giorni fa

    Lo sport italiano è meraviglioso. Ma anche adesso in Crimea il suo livello si sta sviluoppando!
    http://crimins.eu/2018/05/13/crimtepliza-vincitore-della-coppa-cfs-2017-18/

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy