Giro d’Italia, Yates avverte gli avversari: “Fossi in voi me la farei sotto…”

Giro d’Italia, Yates avverte gli avversari: “Fossi in voi me la farei sotto…”

Il corridore inglese della Mitchelton-Scott punta alla maglia rosa

di Redazione ITASportPress

Il Giro d’Italia è alle porte. Domani andrà in scena la prima tappa, con il via della corsa a Bologna e l’ascesa nel prologo della durissima rampa del San Luca. Simon Yates sogna la rivincita dopo aver accarezzato la vittoria finale un anno fa. L’inglese della Mitchelton-Scott si rivelò nella gara rosa 2018, vincendo tre tappe ed indossando la maglia rosa per 13 giorni, fino al crollo sul Colle delle Finestre. Il gemello di Adam sogna il lieto fine in questo 2019, ma non si nasconde alla vigilia. Anzi, la sua indole da attaccante su strada emerge anche nelle dichiarazioni: “Il favorito di questo Giro? Io. Se fossi nei miei avversari me la farei addosso“. Una frecciata forte diretta a tutti gli altri concorrenti. Ora la parola passa alla strada.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy