Nibali: “Voto alla mia stagione? Nove. Nel 2018 sogno Mondiale”

Nibali: “Voto alla mia stagione? Nove. Nel 2018 sogno Mondiale”

Il bilancio del corridore siciliano sulla stagione ciclistica appena trascorsa

Commenta per primo!

“Il voto alla mia stagione? Non dico il massimo, ma un otto e mezzo, direi 9, ci sta tutto”. Vincenzo Nibali fa una prima analisi della stagione da poco conclusa e che per lui è terminata con la prestigiosa e importante vittoria del Giro di Lombardia, 50esima vittoria della sua carriera. “Sono contento di aver dato una grande gioia a coloro che guardavano da casa” ha detto ai microfoni di Sky a margine della prima edizione dell’ItalianArab business forum, a Milano.

2018 – “E’ ancora troppo presto per decidere se fare Giro, Tour, Vuelta, a dicembre sarà il momento giusto per mettere il programma sul tavolo e scegliere gli appuntamenti. L’obiettivo nella mia testa sarebbe quello di vincere ancora il Tour ma è difficile. Questo mondiale del prossimo anno rappresenta in effetti un’occasione molto particolare, negli ultimi due anni dopo Firenze ci sono stati percorsi non adatti alle mie caratteristiche, ma veloci ed infatti li ha vinti tutti Sagan. Innsbruck mi stuzzica parecchio, ma non bisogna dimenticare che c’e’ una concorrenza molto alta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy