Dal calcio alla boxe: adesso Leon McKenzie lotta per il titolo

Dal calcio alla boxe: adesso Leon McKenzie lotta per il titolo

L’ex attaccante di Crystal Palace, Norwich City e Fulham è imbattuto sul ring

di Redazione ITASportPress

Il passo dal calcio alla boxe non è proprio breve, eppure c’è chi è riuscito a compierlo e anche con grandi risultati. Leon McKenzie, infatti, si è guadagnato la possibilità di lottare per la corona dei super-medi inglese il prossimo 12 novembre alla York Hall contro il campione Jahmaine Smyle. Il lottatore classe ’78, finora imbattuto dopo aver combattuto nove incontri, in passato ha militato in squadre del calibro di Crystal Palace, Norwich City e Fulham, appendendo poi le scarpe al chiodo tre anni fa proprio per cambiare sport e dedicarsi alla disciplina di famiglia. Anche Tim Wiese, che in passato ha difeso la porta del Werder Brema e della Nazionale italiana, ha riposto i guantoni nel cassetto perché attratto dal ring, ma a differenza dell’ex attaccante ha optato per il Wrestling.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy