F1, a Montecarlo trionfa Ricciardo: sul podio anche Vettel e Hamilton

F1, a Montecarlo trionfa Ricciardo: sul podio anche Vettel e Hamilton

L’australiano della Red Bull, in testa per tutta la gara, resiste anche a un calo di potenza del motore

di Redazione ITASportPress

Pole e vittoria. Nulla di sorprendente, se si parla del Gp di Monaco, ma Daniel Ricciardo il primo posto nel Gp più glamour della stagione se l’è dovuto sudare, più di quanto il pilota italo-australiano della Red Bull, al secondo successo della stagione, pensasse alla vigilia, dopo aver strappato il miglior tempo in prova. Chi pensava a una gara noiosa si è infatti dovuto ricredere: Ricciardo ha tenuto la pole grazie a un buon spunto al via, nonostante la buona partenza anche di Sebastian Vettel.

La gara sembra scivolare via senza problemi fino al 25° giro, quando un improvviso problema alla power unit manda nel panico il box della Red Bull: è il momento chiave della gara, la Ferrari di Vettel, regolare in seconda posizione, sembra poter puntare al sorpasso, ma Ricciardo fa il capolavoro, riuscendo a gestire una macchina che perdeva potenza e velocità. Il resto lo ha fatto il circuito cittadino e l’impossibilità di sorpassare, così Vettel ha pensato più a difendersi dagli attacchi, peraltro timidi, delle Mercedes: il ferrarista recupera tre punti ad Hamilton. Quarto Raikkonen, quinto Bottas, ottima la rimonta di Verstappen, autore di sorpassi sensazionali: partito dall’ultima posizione, l’olandese della Red Bull ha chiuso al 9° posto.

ORDINE D’ARRIVO
1) D. Ricciardo (Red Bull); 2) S. Vettel (Ferrari); 3) L. Hamilton (Mercedes); 4) K. Raikkonen (Ferrari); 5) V. Bottas (Mercedes); 6) E. Ocon (Force India); 7) P. Gasly (Toro Rosso); 8) N. Hulkenberg (Renault); 9) M. Verstappen (Red Bull); 10) C. Sainz Jr. (Renault)

CLASSIFICA PILOTI
1) L. Hamilton (Mercedes) 110 punti; 2) S. Vettel (Ferrari) 96; 3) D. Ricciardo (Red Bull) 72; 4) V. Bottas (Mercedes) 68; 5) K. Raikkonen (Ferrari) 60; 6) M. Verstappen (Red Bull) 35

CLASSIFICA COSTRUTTORI
1) Mercedes 178 punti; 2) Ferrari 156; 3) Red Bull 107; 4) Renault 46; 5) McLaren-Renault 40

Tutte le curiosità sul Gp di Monaco

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy