F1, in Giappone la Ferrari affonda: Hamilton in pole, Vettel in quarta fila

F1, in Giappone la Ferrari affonda: Hamilton in pole, Vettel in quarta fila

Rosse disastrose a Suzuka, Raikkonen partirà dalla quarta posizione

di Redazione ITASportPress

Piove sul bagnato, ed è proprio il caso di dirlo, per la Ferrari nelle prove ufficiali del Gp del Giappone, 17/a prova del Mondiale 2018.

Sullo storico circuito di Suzuka, infatti, le Rosse sono state protagoniste di un’ora da dimenticare, tra uscite di pista e strategie sbagliate, con il risultato di non riuscire a portare nessuno dei due piloti nelle prime due posizioni. Solo quarto posto per Kimi Raikkonen, addirittura ottavo per Sebastian Vettel, finito sull’erba tanto nei primi minuti del Q1 che in quelli finali del Q3, nel disperato tentativo di migliorare la posizione in griglia dopo che il box aveva incredibilmente mandato in pista i due piloti con le gomme intermedie nonostante l’asfalto fosse asciutto.

A partire dalla pole position sarà la Mercedes di Lewis Hamilton, all’80/a pole della carriera: al suo fianco il compagno di scuderia Valtteri Bottas, mentre prima di Raikkonen in seconda fila scatterà Max Verstappen con la Red Bull.

A precedere Vettel, che aveva chiuso le qualifiche in nona posizione, ma scalato poi in ottava per la penalizzazione di tre posti inflitta alla Force India di Esteban Ocon, saranno anche la Haas motorizzata Ferrari di Grosjean e le due Toro Rosso di Hartley e Gasly.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy