F1, l’addio di Raikkonen alla Ferrari diventa una maglietta: “We love Kimi”

F1, l’addio di Raikkonen alla Ferrari diventa una maglietta: “We love Kimi”

Il finlandese ai saluti con la Rossa dopo otto stagioni

di Redazione ITASportPress

Un’ultima corsa, la numero 151 al volante di una Rossa, poi sarà addio. Kimi Raikkonen, ultimo pilota a vincere il Mondiale con la Ferrari, nel 2007, dirà addio alla scuderia di Maranello dopo il Gp di Abu Dhabi, ultimo atto di un campionato ancora deludente per il Cavallino Rampante.

Dopo otto anni non consecutivi sarà distacco dopo che è stato messo a punto lo scambio con l’Alfa Sauber che porterà Charles Leclerc alla Ferrari e il finlandese nella scuderia da cui era partita la sua lunga carriera in Formula 1. Commozione inevitabile anche per l’”Iceman” per eccellenza del Circus, che è stato omaggiato dalla Ferrari attraverso una maglia ad hoc.

La moglie Minttu, i figli Rianna Angelia Milana e Robin e la squadra Ferrari con in testa il team principal Maurizio Arrivabene indosseranno una t-shirt con la scritta “We love Kimi” e lo stemma della scuderia.

Raikkonen ha ringraziato attraverso un post su Instagram e la scritta “Una grande famiglia” a didascalia della foto che ritrae la famiglia al completo che indossa la maglia celebrativa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy