Ferrari, Vettel è sconsolato: “Gara disastrosa”

Ferrari, Vettel è sconsolato: “Gara disastrosa”

Il tedesco ha chiuso il Gp del Giappone al sesto posto, complice un contatto in avvio con Verstappen

di Redazione ITASportPress

Neppure aver recuperato tredici posizioni, dal 19° posto in cui era sprofondato dopo il contatto al via con Verstappen, alla sesta piazza finale, basta per far sorridere Sebastian Vettel al termine del Gp del Giappone, che ha di fatto consegnato a Lewis Hamilton la corona del quinto Mondiale consecutivo.

Come un anno fa, l’inglese potrebbe diventare campione ad Austin, scenario possibile visto il clima cupo e di rassegnazione che si respira in Ferrari.

Vettel, partito ottavo, aveva avuto un ottimo spunto in partenza, ma un sorpasso azzardato sull’olandese lo ha mandato in testacoda: “Ci ho provato spingendo al massimo fin da subito, ma ho notato immediatamente che c’era un gap. Purtroppo Verstappen non mi ha lasciato spazio e dopo l’incidente la macchina era danneggiata” il commento del tedesco a fine gara.

“Con risultati simili non è facile essere ottimisti, l’atmosfera non può essere delle migliori – ha concluso Seb – Lavoriamo forte per tutto l’anno e quando non arrivano i risultati è difficile per tutti accettarlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy