Gallinari: “Ronaldo-Juventus come LeBron James-Lakers. Milan fuori dall’Europa? Fa malissimo”

Gallinari: “Ronaldo-Juventus come LeBron James-Lakers. Milan fuori dall’Europa? Fa malissimo”

Le parole del Gallo da Milano a margine della presentazione del progetto “We Playground Together”

di Redazione ITASportPress

Finora è stata un’estate dai colpi di mercato a dir poco entusiasmanti e non solo per quanto riguarda il calcio.

Infatti, l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus fa il paio, a livello di appeal, con quello di Lebron James ai Los Angeles Lakers.

Danilo Gallinari, direttamente da Milano a margine della presentazione del progetto “We Playground Together”, paragona CR7 al King della NBA; ecco quanto dichiarato dal cestista italiano dei Los Angeles Clippers all’Ansa:

“L’arrivo di Ronaldo, il giocatore più forte di tutti, per l’Italia è super, un affare importante per il nostro calcio e faccio i complimenti alla Juventus. Come per i miei Los Angeles Clippers l’arrivo di LeBron James ai Lakers rende tutto più difficile. Ma è una sfida in più, speriamo di chiudere il bilancio dei derby in positivo”.

Inoltre, il Gallo ha parlato anche della squadra per cui fa il tifo, ovvero il Milan: “L’esclusione dalle coppe europee del Milan per un tifoso fa malissimo, è difficile da digerire. Io sono nato quando il Milan vinceva in Italia e in Europa, sono cresciuto con quel tipo di idea lì e vedere il Milan che non è più a quei livelli non è facile. Penso che tutte le società abbiano degli up and down. Dopo il down, però, arriverà un up. Bisogna vedere quale sarà la squadra con cui si comincia il campionato. Sono stati anni difficili fino ad adesso, ma ora vediamo. C’è una Juventus dominante e diventa difficile starle dietro, d’altronde non si vincono sette titoli per caso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy