Giro d’Italia, sprint vinto dal tedesco Ackermann. Roglic resta in rosa

Giro d’Italia, sprint vinto dal tedesco Ackermann. Roglic resta in rosa

La seconda tappa si è conclusa con un arrivo in volata

di Redazione ITASportPress

Dopo la cronometro di ieri il Giro d’Italia è entrato nel vivo con la prima tappa in linea ed è stato subito uno sprint. Il tedesco Pascal Ackermann ha vinto la 2/a tappa da Bologna a Fucecchio (Firenze), lunga 205 chilometri battendo allo sprint l’italiano Viviani. Lo sloveno Primoz Roglic ha conservato la maglia rosa che ha indossato ieri dopo la cronometro d’apertura a Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy