Mondiale, Italvolley eliminata: non basta il 3-2 alla Polonia

Mondiale, Italvolley eliminata: non basta il 3-2 alla Polonia

Altro che impresa: gli azzurri perdono il primo set della sfida-spareggio e dicono addio alla semifinale

di Redazione ITASportPress

Dalla notte della speranza e della caccia all’impresa a quella del sogno di fatto mai neppure iniziato. L’Italia è fuori dalle semifinali del Mondiale di pallavolo.

Non è bastato il tifo del PalaAlpitour di Torino per confezionare il miracolo sportivo contro la Polonia. Per entrare tra le prime quattro, grazie alla differenza punti, sarebbe servita una vittoria per 3-0 con meno di 59 punti concessi agli avversari, ma la tensione ha giocato un brutto scherzo a Zaytsev e compagni, travolti già nel primo set, perso per 25-14 dopo essere stati sempre sotto.

La gara è quindi proseguita senza ulteriori motivazioni per le due squadre, che hanno comunque dato vita a un match divertente: gli Azzurri hanno onorato la partita vincendo 3-2. Dell’Italia secondo (25-21), quarto (25-17) e quinto set (15-11), dopo il momentaneo 2-1 della Polonia nel terzo (25-18).

I polacchi accedono quindi alla Final Four insieme alla Serbia, mentre dall’altro raggruppamento avanzano Stati Uniti e Brasile ai danni della Russia campione d’Europa.

L’Italia manca il podio per la quinta edizione consecutiva, due delle quali con fase finale giocata in casa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy