MotoGp, Rossi: “La mia Yamaha assomiglia all’Inter…”

MotoGp, Rossi: “La mia Yamaha assomiglia all’Inter…”

Valentino secondo in griglia in Thailandia, ma non abbassa la guardia: “Per vincere ho bisogno di un aiuto…”

di Redazione ITASportPress

Torna il sorriso sul volto di Valentino Rossi dopo le qualifiche del Gp di Thailandia. Le Yamaha avevano già dato buone indicazioni durante le libere del venerdì negli ultimi Gp, ma questa volta è stato tutto confermato in qualifica.

Rossi partirà dalla seconda posizione dopo aver mancato la pole per appena undici millesimi, Viñales sarà quarto, così Valentino, noto tifoso dell’Inter, azzarda un paragone tra le sue grandi passioni…:

“Veniamo da un periodo difficilissimo, ma questa Yamaha è come l’Inter: ogni volta che scende in pista non sai mai cosa aspettarti. Questa volta è stata l’Inter degli ultimi tempi, molto buona”.

Una rondine però non fa primavera, così il messaggio a Iwata arriva lo stesso…: “Mi aspettavo un weekend difficile come in Austria visto che la pista è simile, invece è andata bene, abbiamo fatto miglioramenti importanti, in gara vedremo di lottare con i più forti. Il finale di stagione? Abbiamo bisogno di un aiuto dal Giappone per provare a vincere. Io vi assicuro che sto facendo di tutto, spero che facciano uno sforzo perché anche i prossimi due anni voglio essere competitivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy