Motomondiale, il calendario provvisorio del 2017

Non ci sono cambiamenti significativi, la stagione comincerà il 26 marzo in Qatar e si chiuderà il 12 novembre a Valencia.

Commenta per primo!

La FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo) ha ufficializzato il calendario provvisorio per il Mondiale 2017. Non ci sono cambiamenti significativi, la stagione comincerà il 26 marzo in Qatar e si chiuderà il 12 novembre a Valencia. Cambia soltanto l’ordine dei Gp di Austria e Repubblica Ceca, quello di Brno sarà il decimo Gp, quello austriaco l’11esimo. In calendario anche il Gp della Gran Bretagna e quello della Malesia, anche se ci sono ancora dei dettagli economici da definire. I primi test ufficiali sono in programma a Sepang dall’1 al 3 febbraio, poi a Phillip Island dal 15 al 17 sempre a febbraio, quindi tra il 10 e il 12 marzo in Qatar.

Di seguito il calendario completo:

26 marzo: Losail (Qatar)
09 aprile: Termas de Rio Hondo (Argentina)
23 aprile: Austin (USA)
07 maggio: Jerez (Spagna)
21 maggio: Le Mans (Francia)
04 giugno: Mugello (Italia)
11 giugno: Montmelò (Catalogna)
25 giugno: Assen (Olanda)
16 luglio: Sachsenring (Germania)
06 agosto: Brno (Repubblica Ceca)
13 agosto: Red Bull Ring (Austria)
27 agosto: Silverstone (Regno Unito)
10 settembre: Misano (San Marino)
24 settembre: MotorLand Aragon (Aragona)
15 ottobre: Motegi (Giappone)
22 ottobre: Phillip Island (Australia)
29 ottobre: Sepang (Malesia)
12 novembre: Valencia (Comunitat Valenciana)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy