Pallanuoto, 61° successo di fila per la Pro Recco

Pallanuoto, 61° successo di fila per la Pro Recco

Nel secondo turno di Eurolega di pallanuoto femminile Padova passa a Messina

di Redazione ITASportPress

Il campionato di serie A1 maschile torna dopo la sosta con l’undicesima giornata, terz’ultima del girone di andata. Comandano le “solite” tre. La Pro Recco infila il sessantesimo successo consecutivo in serie A,  passando 16-4 in casa della Genova Quinto B&B Assicurazioni: derby senza storia con la squadra di Vujasinovic che a metà gara conduce 9-2; per i campioni d’Italia in rete nove giocatori di movimento su dieci.
Vittoria in scioltezza anche per l’AN Brescia che supera 18-4 alla “Mompiano” la Bogliasco Bene: Rizzo firma una quaterna per i lombardi; avara la classifica dei liguri, undicesimi con sei punti e a secco di vittorie da sei turni.  La Bpm Sport Management batte 18-5 la Reale Mutua Torino 81 Iren: tra i mastini triplette di Gallo, Stefano Luongo e Blary. La Pallanuoto Trieste fatica più del previsto contro la Lazio Nuoto: i giuliani alla “Bianchi” si impongono 10-7 con tripletta del croato Vukcevic.
Spettacolare 10-10 tra RN Savona e Canottieri Napoli: biancorossi  due volte avanti + 4 (7-4) nel secondo tempo e (10-6) nel terzo, poi la lenta ma inesorabile rimonta dei giallorossi; in evidenza Damonte e Giorgetti, autori di quattro gol a testa.
Alla “Scandone”, davanti alle telecamere di Waterpolo Channel, va in scena il derby tra Carpisa Yamamay Acquachiara e CN Posillipo. Vincono 10-7 i ragazzi di Occhiello che, con una partita ancora da recuperare (contro la Bogliasco Bene), salgono al quinto posto.
Al Foro Italico il match salvezza tra Roma Vis Nova e CC Ortigia. I tre punti restano nella Capitale, con la squadra di Ciocchetti che sconfigge 11-8 quella di Giannouris: sugli scudi, tra i gialloblù, il croato Delas che con una cinquina è il top scorer di giornata.

Programma e arbitri dell’11^ giornata di A1 M
Sabato 14 gennaio 2017

PALLANUOTO TRIESTE-LAZIO NUOTO 10-7
RN SAVONA-CC NAPOLI 10-10
GENOVA QUINTO B&B ASS.-PRO RECCO 4-16
AN BRESCIA-BOGLIASCO BENE 18-4
BPM SPORT MANAGEMENT-REALE MUTUA TORINO 81 IREN 18-5
CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA-CN POSILLIPO 7-10
ROMA VIS NOVA-CC ORTIGIA 11-8

DONNE – A Messina seconda giornata del secondo turno di Eurolega di pallanuoto femminile. Nella partita piu’ attesa in chiave azzurra le campionesse d’Italia del Plebiscito Padova battono 10-7 le vice campionesse e padrone di casa della Waterpolo Messina. A Mataro’, nel girone B, il Bogliasco Bene perde 12-6 con russe del Kirishi. Ai quarti di finale, in calendario il 25 febbraio e l’11 marzo, si qualificano la prima e la seconda classificata di ogni concentramento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy