Pallanuoto, Champions League: tutto ok per Pro Recco e Brescia

Pallanuoto, Champions League: tutto ok per Pro Recco e Brescia

Recco sempre più saldo in cima al gruppo B con 15 punti

di Redazione ITASportPress

Ieri sera è tornata la Champions League con Pro Recco e AN Brescia impegnate nel quinto turno dei preliminari. Fuochi d’artificio a Belgrado, dove i campioni d’Italia vincono 17-5 con i campioni di Serbia del Partizan. Recco sempre più saldo in cima al gruppo B con 15 punti. I lombardi, detentori della Coppa Len, passano a Nizza 12-9 con l’Olympic. Vittoria preziosa per l’AN Brescia che sale a sette punti e raggiunge al terzo posto del gruppo A l’OSC Budapest, con il quale ha pareggiato all’andata (7-7) e dovrà giocare in casa la gara di ritorno il 1° marzo. Nel prossimo turno, il 18 febbraio, Brescia-Nizza e Recco-Partizan. Il regolamento prevede che le prime tre classificate di ciascun raggruppamento si qualificano alla Final Six, in programma a Budapest dal 25 al 27 maggio. In Euro Cup il 18 febbraio sarà in acqua la Bpm Sport Management per la semifinale di ritorno. Alla “Manara” i mastini batterono in rimonta 12-10 i rumeni della DIGI Oradea.

Programma e risultati quinto turno

Girone A
Olympiacos-OSC Budapest 7-4 (giocata ieri)
Szolnok-Spandau Berlino 12-7
Olympic Nice-AN Brescia 9-12 (1-1, 4-4, 3-5, 1-2)

Girone B
Partizan-Pro Recco 5-17 (0-3, 2-3, 2-5, 1-6)
Jug Dubrovnik-Waspo Hannover 15-15
Barceloneta-ZF Eger 10-6

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy