Pallanuoto, parte l’A1 con gol e spettacolo. Risultati della prima giornata

Pallanuoto, parte l’A1 con gol e spettacolo. Risultati della prima giornata

Vincono Pro Recco e Brescia agevolmente

di Redazione ITASportPress

Partita la nuova stagione della serie A1 di pallanuoto. Grande spettacolo e 131 gol nell’esordio del 99esimo campionato maschile dove vincono tutte le big, 93 gol e il successo del Bogliasco Bene nel derby col Rapallo (12-9) nella giornata d’apertura del 34esimo torneo femminile. La Pro Recco e L’Ekipe Orizzonte Catania sono quelle che segnano di più; i campioni d’ Italia della Pro Recco 19-2 ai cugini del Savona e le catanesi 20-7 alla matricola Florentia. Il miglior marcatore della giornata è Giacomo Cannella, attaccante della Lazio, con 6 gol.

Campionato serie A1 maschile. Vincono le prime quattro della stagione scorsa e tutte facilmente. I 31 volte campioni d’Italia e dodici consecutive della Pro Recco travolgono 19-2 la Rari Nantes Savona (best scored Bruni con 3 gol e dieci giocatori a segno); i vicecampioni del Brescia passano 14-7 in casa della Seleco Nuoto Catania segnando il solco nel secondo e terzo periodo (anche loro con dieci giocatori in gol ma il miglior realizzatore del match è Kacar, l’attaccante serbo del Catania con 5 gol); la Canottieri Napoli, terza nel campionato precedente, batte 8-5 la Rari Nantes Florentia (6-5 dopo 29’26” di gioco, Borrelli e Giorgetti mettono in ghiaccio il risultato) e il Banco BPM Sport Management supera 18-8 il Reale Murua Torino 81 Iren con le quaterne del neo acquisto Emanuele Di Somma e di Petkovic, capocannoniere dell’ultimo campionato con 70 gol. Tanto spettacolo e punti pesanti nella partita di Roma, trasmessa live su Waterpolo Channel, tra la Lazio Nuoto, completamente composta da giocatori romani, ad eccezione del portiere modenese Correggia, e il Bogliasco Bene, rinforzato dall’ingaggio estivo del centroboa (ex Savona) Sadovyy: 13-12 sul quale pesa il break biancoceleste tra la fine del terzo e l’inizo del quarto periodo con le doppiette in sequenza di Maddaluno e Cannella (che valgono l’11-9). Vince di misura anche l’Ortigia 8-7 a Siracusa con il Posillipo ma la squadra di casa, avanti 8-4 dopo tre quarti di gara, lascia campo agli ospiti che nel finale sfiorano il pareggio. Comoda vittoria esterna della Pallanuoto Trieste per 7-3 contro la giovane Acquachiara di Iacovelli; tra i giuliani in evidenza Petronio con una tripletta e il neo acquisto Gogov autore di una doppietta.

Risultati 1^ giornata

Acquachiara ATI 2000-Pallanuoto Trieste 3-7
CC Ortigia-CN Posillipo 8-7
Seleco Nuoto Catania-AN Brescia 7-14
Canottieri Napoli-RN Florentia 8-5
Banco Bpm Sport Management-Reale Mutua Torino 81 Iren 18-8
SS Lazio Nuoto-Bogliasco Bene 13-12
Pro Recco N e PN-RN Savona 19-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy