Renzi: “Il No del sindaco Raggi alla candidatura di Roma mi amareggia”

Lo ha detto il presidente del Consiglio, nel corso della registrazione di “Otto e Mezzo” su La7.

Commenta per primo!

“Credo proprio che il capitolo Olimpiadi è chiuso. Se il sindaco ha detto di no credo che abbiamo la certezza che la maggioranza in Consiglio dica no. Nessuno di noi vuole fare le Olimpiadi contro la decisione della sindaca Raggi”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso della registrazione di “Otto e Mezzo” su La7. “In campagna elettorale Virginia Raggi si era impegnata a fare un referendum, ma poi la decisione spetta al Consiglio comunale. Devo dire che la decisione del no alle Olimpiadi mi amareggia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy