Sci, discesa Val Gardena: terribile caduta di Gisin che non indossava l’airbag

Sci, discesa Val Gardena: terribile caduta di Gisin che non indossava l’airbag

Lo sciatore svizzero è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Bolzano

di Redazione ITASportPress

Gravissima caduta in Val Gardena durante la discesa libera. Lo svizzero Marc Gisin ha incrociato la coda dello sci ed è volato in aria a 100 km/h sulle Gobbe del Cammello della pista Saslong. Lo svizzero dopo essere stato soccorso dallo staff medico, è rimasto a terra per 15 minuti. Successivamente l’elisoccorso atterrato sulla pista ha trasportato lo sfortunato atleta nel vicino ospedale di Bolzano. Gisin non indossava l’airbag e le sue condizioni sono apparse subito serie avendo perso conoscenza dopo l’impatto con la schiena.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy