VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 20 Agosto 2014
ALTRI SPORT
ALTRI SPORT

SCI, M. MOELGG: "Pronto per l'ultimo sforzo stagionale"

08.03.2013 19:30 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 325 volte

Kranjska Gora tappa cruciale per la scalata di Manfred Moelgg al podio nella classifica di specialità. Il 31enne finanziere di San Vigilio di Marebbe occupa la terza posizione in gigante con 257 punti dietro agli irraggiungibili Ted Ligety e Marcel Hirscher e nella gara di sabato dovrà difendersi dagli attacchi di Alexis Pinturault (quarto con 206), Aksel Lund Svindal (quinto con 189) e Felix Neureuther (sesto con 182). L'impresa di ripetere il terzo posto conclusivo del 2008 nella specialità è ampiamente alla portata dell'altoatesino, che aggiungerebbe un altro tassello in una stagione di per sè ampiamente positiva, culminata col bronzo conseguito nei recenti Mondiali di Schladming.

"Dopo il gigante di Garmisch ho staccato un attimo la spina perchè mi sentivo un po' stanco soprattutto di testa - spiega Manni -. Adesso ho ricaricato le pile e sono pronto a fare l'ultimo sforzo fra Kranjska Gora e Lenzerheide". La sciata in pista del pregara è stata annullata dalla Fis per preservare il tracciato, le temperature in questi giorni si sono alzate e dovrebbero aggirarsi sui 10° per il fine settimana. Un aspetto che non preoccupa eccessivamente Manfred, a proprio agio sulla Podkoren come testimoniano la vittoria in slalom nel 2008, il secondo posto in gigante nel 2008 e il terzo nuovamente in slalom nel 2007. "La pista mi piace abbastanza, non importerà tanto quale neve troveremo, piuttosto quanta velocità saremo in grado di produrre. Sono fiducioso, voglio chiudere bene questa annata che è stata molto soddisfacente".
Max Blardone colse in Slovenia negli anni passati quattro podi (un secondo e tre terzi posti) e fa un'analisi lucida. "A parte Ligety e Hirscher, dal terzo posto in giù la battaglia è aperta - spiega l'ossolano -. Vorrei fare un regalo ai miei tifosi per chiudere bene la stagione". Davide Simoncelli è arrivato quinto in tre occasioni, adesso va a caccia dell'acuto: "Kranjska è una pista molto difficile, cercherò di trovarmi il più in alto possibile per sfruttare ogni chance che mi sarà concessa".  Insieme al terzetto che parte del primo gruppo di merito, saranno al via fra le porte larghe Roberto Nani, Florian Eisath, Alex Zingerle, Andrea Ballerin, Luca De Aliprandini, mentre nello slalom di domenica correranno Riccardo Tonetti, Giuliano Razzoli, Stefano Gross, Cristian Deville  e Patrick Thaler oltre a Moelgg e Nani.


Altre notizie - Altri sport
Altre notizie
 

ITALIA, ECCO TUTTI I PROBLEMI DI CONTE

L’incarico, che sarà ufficializzato nella giornata di oggi, di Antonio Conte come commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio, ha fatto discutere tutta la penisola, come è d’obbligo nel Paese degli allenatori per eccellenza. Si è discus...

CATANIA, MERCATO BALLA SULLE PUNTE

Le strategie di mercato del Catania a 11 giorni dalla chiusura della campagna trasferimenti estiva sembrano ormai abbastanza...

LAZIO: GENTILETTI È SBARCATO A ROMA

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - Visite mediche di rito per Santiago Gentiletti, neodifensore della Lazio, che è sbarcato in...

PARI DEL VERONA CON LO SHAKHTAR

Ottimo pareggio per i gialloblù nell'ultimo test match prima della TIM Cup. Grande prova offerta dai...

ESCLUSIVA - ROLIN, L'AGENTE: "POTREBBE FARE ESPERIENZA IN A CHE PUÒ TORNARE UTILE AL CATANIA SE..."

Al momento come anticipato da giorni dalla nostra redazione, non ci sono offerte serie per il difensore del Catania, Alexis...

ESCLUSIVA- VICENZA, L'EX CERILLI: "BIANCOROSSI MERITANO LA B. PISA E JUVE STABIA NON SONO ALLO STESSO LIVELLO"

Franco Cerilli è stato per anni il biondo del Real Vicenza di G.B. Fabbri, protagonista di quell’indimenticabile...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Agosto 2014.
 
Atalanta 0
 
Cagliari 0
 
Cesena 0
 
Chievo Verona 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0
 
Genoa 0
 
Hellas Verona 0
 
Inter 0
 
Juventus 0
 
Lazio 0
 
Milan 0
 
Napoli 0
 
Palermo 0
 
Parma 0
 
Roma 0
 
Sampdoria 0
 
Sassuolo 0
 
Torino 0
 
Udinese 0

   ITA Sport Press Norme sulla privacy