Tennis, Schiavone: “Quanto è difficile smettere…”

Tennis, Schiavone: “Quanto è difficile smettere…”

Così la tennista italiana durante la sua visita agli Internazionali d’Italia

“Parigi? Lo sto sognando. A dicembre ho fatto un patto con me stessa, una promessa. Ho la grandissima occasione di poterlo giocare e questo mi rende molto felice e fiera. Me lo voglio godere un pezzettino alla volta”. Francesca Schiavone vuole ben figurare al Roland Garros, il torneo dove ha già trionfato.  “Il tennis in Italia? Si dovrebbero fare dei campi comunali, come ci sono in America, dove la gente entra e gioca a tennis, sarebbe bellissimo. Quanto è difficile smettere? Per me tantissimo, ti viene sempre di continuare a farlo. Provo questa sensazione…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy