Tennis, Murray choc: “L’anca fa troppo male. Mi ritiro…”

Tennis, Murray choc: “L’anca fa troppo male. Mi ritiro…”

“L’Australian Open potrebbe essere il mio ultimo torneo”

di Redazione ITASportPress

Il mondo del tennis è sotto choc dopo le recenti dichiarazioni di Andy Murray. Il britannico ha praticamente annunciato il proprio ritiro al termine degli Australian Open.

STO MALE – Arrivato in conferenza stampa, già dalla prima risposta, si capiscono le sue intenzioni: “Come sto? Non bene”. Cappellino sugli occhi e lacrime in volto. “Posso giocare, giocherò, ma non al livello che immaginavo. Il dolore all’anca è forte e mi impedisce di giocare come so. Questo potrebbe essere il mio ultimo torneo, avrei voluto chiudere la carriera a Wimbledon ma non so se ci riuscirò”. Parole di sconforto per l’atleta che ha vinto per ben tre volte il grande slam. Il 31enne scozzese è tornato al torneo di Brisbane dopo un’assenza di un anno a causa di un intervento chirurgico all’anca che, a quanto pare, non gli lascia tregua e lo costringerà a dire addio al Tennis una volta per tutte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy