Tour de France: Nibali si ritira per la frattura alla vertebra

Tour de France: Nibali si ritira per la frattura alla vertebra

Fatale la caduta di oggi sulla salita per l’Alpe d’Huez

di Redazione ITASportPress

Il ciclismo italiano perde un grande corridore al Tour de France. Vincenzo Nibali è costretto al ritiro: la frattura di una vertebra costa la rinuncia al Tour de France dopo la dodicesima tappa. Gli esami all’ospedale di Grenoble confermano la prima diagnosi dopo la caduta provocata da una moto a 4 km dall’arrivo all’Alpe d’Huez. “Ciao ragazzi, sono di ritorno in hotel, purtroppo l’esito del referto medico non e’ buono, mi e’ stata confermata la frattura alla vertebra, domani tornero’ a casa per un periodo di recupero. Grazie per tutto il vostro affetto dimostrato nei miei confronti! Alla prossima”. Cosi’ Vincenzo Nibali conferma su Twitter l’esito degli accertamenti dopo la caduta nel corso della 12esima tappa del Tour de France. Il corridore siciliano e’ costretto al ritiro mentre era quarto in classifica generale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy