Volley, Mondiali femminili: l’Italia parte bene

Volley, Mondiali femminili: l’Italia parte bene

Bulgaria sconfitta 3-0 nell’esordio della manifestazione che si svolge in Giappone

di Redazione ITASportPress

Appena il tempo di chiudere con rammarico il Mondiale maschile, dove all’Italia non è bastato vincere sette partite su otto per entrare tra le prime quattro, ed ecco che tocca alle donne. In Giappone le azzurre di coach Mazzanti sono partite con il piede giusto, spazzando via la Bulgaria per 3-0 (25-15, 25-19, 25-22) a Sapporo.

Italia in campo con il sestetto titolare, composto da Malinov in regia, Egonu opposta, Sylla e Bosetti in banda, Chirichella e Danesi al centro e De Gennaro libero. Bulgare in partita solo per il primo set, poi i muri delle azzurre e gli errori delle avversarie spianano la strada a un facile successo.

Nella notte italiana di domenica si bissa contro il Canada. Nel girone dell’Italia anche Canada, Cina, Cuba e Turchia, le prime quattro di ciascuno dei quattro gironi accedono alla seconda fase.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy