Wimbledon, Federer: “Questo è campo magico, vorrei tornare il prossimo anno”

Wimbledon, Federer: “Questo è campo magico, vorrei tornare il prossimo anno”

Le parole del tennista elvetico dopo il trionfo nel celebre torneo sull’erba a Londra

Roger Federer nella storia. Lo svizzero ha battuto Marin Cilic con i parziali di 6-3, 6-1, 6-4, vincendo il singolare maschile di Wimbledon per l’ottava volta in carriera.

A fine partita, Federer si è commosso. quando ha visto i figli. “Loro si divertono a vedermi giocare – ha detto -. Dicono che qui ci sono dei bei prati. Per questo vorrei tornare il prossimo anno. Questo è un campo magico, tanti campioni hanno giocato qui, è sempre un’emozione”. 

Mai nessun uomo aveva trionfato così tanto al Championship: staccati a quota 7 Pete Sampras e Brit William Renshaw.

L’ultimo successo di Federer a Londra risaliva al 2012, dopo quelli del 2003, 2004, 2005, 2006, 2007 e 2009.

Federer diventa a 35 anni e 343 giorni il più anziano campione di Wimbledon nell’era Open dopo Arthur Ashe, vittorioso nel 1975 a 31 anni e 360 giorni. Questo Wimbledon è il 19^ torneo dello Slam della carriera, il secondo del 2017 dopo gli Australian Open.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy