Argentina, Icardi lancia la sfida: “Contro il Brasile non è mai un’amichevole…”

Argentina, Icardi lancia la sfida: “Contro il Brasile non è mai un’amichevole…”

Il bomber dell’Albiceleste è carico per il big match

di Redazione ITASportPress

Mauro Icardi è pronto e carico a guidare l’attacco della Nazionale argentina nel grande classico del calcio sudamericano contro il Brasile. Il match amichevole in programma martedì prossimo alle ore 20 italiane, però di amichevole avrà ben poco come lo stesso capitano dell’Inter e bomber dell’Albiceleste ha confermato al sito ufficiale dell’AFA.

MOMENTO – “Sto molto bene, questa volta sono arrivato in ottima forma. Posso allenarmi completamente con il gruppo, cosa che non è successa nella scorsa convocazione. Stiamo cercando di seguire un nuovo progetto, con tanti nuovi giocatori, con ragazzi che indossano la maglia per la prima volta. Cerchiamo di creare qualcosa per il futuro, avere una base e creare qualcosa di importante”. Poi ha proseguito, facendo riferimento all’ultima gara disputata dall’Albiceleste: “Contro l’Iraq non è stata una partita facile, è una squadra che ha attaccato e ha difeso. Ha provato a contrattaccare, ma l’Argentina è stata in grado di reagire, prendere in mano il gioco, creare, trovare quello che chiede l’allenatore. Così è nato il primo gol, e unna volta sbloccato il risultato, tutto è diventato più facile”.

SFIDA – “Argentina-Brasile non è mai un’amichevole. C’è tanto entusiasmo, nell’ultimo tour abbiamo giocato con la Colombia, una grande squadra, ma giocare con il Brasile significa molto di più. Al di là di questo, non è un amichevole in campo, non lo sarà mai. La squadra si sta preparando per cercare qualcosa di importante, quello che serve per questo ciclo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy