Atlético Madrid, dietrofront del gruppo Wanda: venderà le quote

Atlético Madrid, dietrofront del gruppo Wanda: venderà le quote

Il nome dello stadio dei Colchoneros, però, rimarrà comunque lo stesso

Commenta per primo!

Dopo quasi tre anni è già al capolinea il legame tra l’Atlético Madrid e “Wanda”, gruppo che ha dato il nome al nuovo stadio, il Wanda Metropolitano. Stando a quanto riporta Marca, infatti, il colosso cinese ha deciso di vendere per  50 milioni di euro la quota di partecipazione del 17% a “Quantum Pacific Group”, società di proprietà di Idan Ofer che possiede già il 15% dei Colchoneros. Ofer sarebbe anche intenzionato ad incrementare la sua fino al 32%, anche se il club spagnolo continuerà comunque ad essere guidato da Miguel Ángel Gil Marín e Enrique Cerezo, i maggiori azionisti. Infine, non è previsto alcun cambiamento per quanto riguarda il nome dell’impianto in cui da questa stagione gioca la squadra di Diego Pablo Simeone: infatti, c’è un accordo che garantirà alla società madrilena dieci milioni di euro all’anno per cinque stagioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy