Bayer, l’ex Kiessling: “Mia moglie svolgeva i test fisici al posto mio in estate”

Bayer, l’ex Kiessling: “Mia moglie svolgeva i test fisici al posto mio in estate”

Durante la carriera nei ‘Farmaceutici’, Kiessling ha collezionato 542 partite, segnato 192 gol. 

di Redazione ITASportPress

Clamorose rivelazioni arrivano dalla Germania. La moglie dell’ex attaccante del Bayer Leverkusen, Stefan Kiessling ha sostenuto gli allenamenti estivi per conto del marito. Il calciatore poi ha ricevuto l’idoneità dal club tedesco per il lavoro svolto in estate prima del ritiro con la squadra. Alla Bild il 34enne tedesco ha ammesso di non aver mai eseguito tutto il lavoro atletico previsto a giugno. “Non ho mai eseguito il 100% degli esercizi durante il periodo estivo”, sottolinea Kiessling. – I preparatori atletici danno ai giocatori di calcio dei misuratori di frequenza cardiaca e conservano i risultati di tutti gli esercizi. Dato che mia moglie era molto atletica, non è stato difficile per lei eseguire diversi esercizi con questo braccialetto studiato in base alle mie caratteristiche. Lo ha fatto così bene che nessuno se ne è accorto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy