Bayern, Lewandowski: “Bundesliga addio? Non dobbiamo pensare che sia finita”

Bayern, Lewandowski: “Bundesliga addio? Non dobbiamo pensare che sia finita”

Il polacco suona la carica e ritiene ancora che il Bayern possa reinserirsi nella corsa al titolo tedesco

di Redazione ITASportPress

È un Robert Lewandowski più determinato che mai, quello che ha parlato quest’oggi. Dopo un avvio deludente in Bundesliga, con il suo Bayern Monaco inchiodato al quinto posto e a distanza di nove punti dal Borussia Dortmund capolista, il centravanti polacco non ha alcuna intenzione di alzare bandiera bianca.
“Il Bayern non può pensare che sia finita – ha dichiarato l’attaccante – dobbiamo cercare di vincere tutte le partite rimanenti in Bundesliga e poi guardare come sarà la classifica. Non possiamo permetterci di pensare che sia tutto finito. Tutto può infatti ancora succedere. Il confronto tra campionato e Champions? Non ha senso: Nel campionato tedesco molti avversari si mettono in difesa e ci danno poco spazio per la manovra. Devi cercare zone libere e agire rapidamente. In difesa invece dobbiamo migliorare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy