Bayern Monaco, Rafinha non ci sta: “Non so perché Kovac non mi faccia giocare…”

Bayern Monaco, Rafinha non ci sta: “Non so perché Kovac non mi faccia giocare…”

L’allenatore bavarese alle prese con il malessere del brasiliano 33enne

di Redazione ITASportPress

Aveva già affermato a dicembre che questo probabilmente sarebbe stato il suo ultimo anno al Bayern Monaco, ma nessuno immaginava fosse strettamente un problema di minutaggio. Parliamo di Rafinha, che ha reso pubblico il suo disagio nelle ultime ore, un po’ com’è successo ad altri giocatori della formazione bavarese, rendendo più complicata la vita all’allenatore Kovac.

DICHIARAZIONI – “È difficile restare pronti se non mi si fa giocare – ha dichiarato il 33enne brasiliano ex Genoa, che vuole ancora essere protagonista -, mi alleno sempre bene, faccio il mio ma non so perché il mister non mi schieri. È una situazione che mi rende triste”. La risposta di Hoeness, presidente del Bayern, non si è fatta attendere: “I giornalisti non dovrebbero andare sempre dai giocatori che ritengono insoddisfatti, siamo in grado comunque di convivere con le critiche quando i risultati vanno bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy