Bielorussia, Maradona ha detto sì alla Dynamo Brest

Bielorussia, Maradona ha detto sì alla Dynamo Brest

In Bielorussia sono volati il suo agente e l’avvocato di Maradona

di Redazione ITASportPress

Diego Maradona torna in panchina. Chiusa l’esperienza al Fujairah, forse per le pretese economiche elevate, l’ex Pibe de Oro, oggi 57enne, si trasferisce in Bielorussia. Pochi minuti fa l’argentino ha accettato la proposta del FC Dynamo Brest che milita nella Vysshaya Liga, massima serie bielorussa che attualmente occupa l’ottavo posto dopo otto partite. Lo ha confermato l‘agente di Diego Maradona , Stefano Ceci, come riporta Sport-express.ru. prima dell’incontro con la dirigenza del club bianco-blu, al quale era presente anche l’avvocato di Maradona, Matias Morla mentre l’argentino attendeva novità da Dubai. Per l’ex del Napoli dunque una prima esperienza in Bielorussia dopo aver scartato offerte dalla Turchia, dal Kuwait e ancora dall’Arabia. Complice l’amicizia di Maradona col presidente Putin l’accordo è stato raggiunto in breve tempo. «L’offerta bielorussa è davvero impossibile da rifiutare — hanno ammesso dall’entourage di Maradona — e non solo dal punto di vista economico, ma anche da quello sportivo». Maradona sarà già in terra russa in occasione della Coppa del Mondo 2018 come giornalista. Rappresenterà il canale televisivo statale del Venezuela Telesur.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy