Bundesliga, diritti tv 2017/18: Bayern, Borussia Dortmund e Schalke davanti. Lipsia ultimo

Bundesliga, diritti tv 2017/18: Bayern, Borussia Dortmund e Schalke davanti. Lipsia ultimo

La Bundesliga premia in particolar modo le prestazioni dei club negli ultimi 5 anni

di Redazione ITASportPress

Un miliardo e 208 milioni di euro provenienti dai diritti tv: questa la cifra che la Lega Calcio tedesca ha distribuito per la passata stagione ai 36 club della prima e seconda divisione. Bayern Monaco, Borussia Dortmund e FC Schalke 04 i club più ricchi mentre fanalino di coda il Lipsia visto che in Bundesliga ci sta da poco tempo. Nel nuovo contratto scattato dalla stagione appena conclusa, il 70 percento del denaro viene distribuito in base alle prestazioni di un club nella valutazione degli ultimi 5 anni. Il 2% viene erogato anche per il lavoro delle scuole calcio dei singoli club.

Ripartizione diritti tv Bundesliga stagione 2017/18

1. FC Bayern Monaco – 96,296,135 euro
2. Borussia Dortmund – 86.984.139 euro
3. FC Schalke 04 a 78.590.021 Euro
4. Bayer Leverkusen – 76.869.512 Euro
5. Borussia Mönchengladbach – 68,959,124 euro

6. 1899 Hoffenheim – 55,125,707 euro
7. Wolfsburg – 54,806,196 euro
8. Hertha BSC – 54,425,354 euro
9. FSV Mainz 05 a 50.447.779 Euro
10. 1. FC Colonia – 49,052,471 euro

11. FC Augsburg – 47.789.122 Euro
12. Werder Brema – 47.194.019 Euro
13. Eintracht Francoforte – 44.725.951 Euro
14. SC Friburgo – 41.454.209 Euro
15. VfB Stoccarda – 40.188.501 Euro

16. Amburgo SV – 39.711.190 Euro
17. Hannover 96 – 38.453.053 Euro
18. RB Lipsia – 29.277.927 Euro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy