Bundesliga, il Lipsia passa ad Hannover. Esordio amaro per mister Doll

Bundesliga, il Lipsia passa ad Hannover. Esordio amaro per mister Doll

Decidono le reti di Halstenberg e Orban (doppietta) nell’anticipo della 20° giornata

di Redazione ITASportPress

Nell’anticipo della 20° giornata di Bundesliga crollo casalingo dell’Hannover contro il Lipsia per 3-0. Esordio dunque poco convincente per Thomas Doll in panchina, ex centrocampista di Lazio e Bari per quanto riguarda le squadre italiane. Decidono le reti di Halstenberg su rigore (mancava Werner nella formazione ospite) a fine primo tempo e la doppietta di Orban nella ripresa, entrambe le volte a segno su sviluppi di calcio d’angolo. L’obiettivo salvezza si fa sempre più complicato per l’Hannover, ultimo in classifica, mentre il Lipsia è quarto con 37 punti, a -2 dal Borussia Monchengladbach, sabato impegnato contro lo Schalke 04.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy