Bayern Monaco, Coman sogna in grande: “Io come Ribery, ma a modo mio…”

Bayern Monaco, Coman sogna in grande: “Io come Ribery, ma a modo mio…”

“Franck è un grande esempio per me. Il mio obiettivo è fare come lui”

di Redazione ITASportPress

Interessante intervista rilasciata dall’ex calciatore della Juventus e attuale esterno offensivo del Bayern Monaco Kingsley Coman alla rivista tedesca Abendzeitung.

Il classe 1996 sogna in grande e spera di diventare un punto di riferimento del club bavarese. Arrivato in Germania nel 2015 dalla Vecchia Signora, il giovane talento vuole scrivere pagine di storia, a modo suo. Non il nuovo Robben e neppure il nuovo Ribery. Coman vuole prendersi la scena e affermarsi col suo nome senza paragoni con i campioni del passato.

UNICO – “Ovviamente è un mio sogno diventare importante per il Bayern come Ribéry e Robben. Voglio essere all’altezza delle aspettative che il club ripone in me e giocare un ruolo significativo nel futuro del club. Io il successore di Ribery? C’è solo un Franck, nessuno sarà mai come lui. Franck è un grande esempio per me. Il mio obiettivo è fare come lui, ma a modo mio. Sono Kingsley Coman, non il nuovo Franck Ribéry”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy