Borussia Dortmund, l’incredibile talento di Akanji: è meglio di una calcolatrice

Borussia Dortmund, l’incredibile talento di Akanji: è meglio di una calcolatrice

Il difensore dei tedeschi stupisce tutti con l’aritmetica

di Redazione ITASportPress

Ospite dell’emittente svizzera SRF, Manuel Akanji difensore del Borussia Dortmund, ha messo in mostra un talento davvero singolare e inaspettato per un calciatore. Il classe 1995 svizzero, dà i numeri, non in campo però…

TALENTO – Facile quando fai il giocatore di calcio saper dribblare col pallone, e fare numeri da giocoliere. Il difficile arriva quando devi fare i conti con i numeri della vita reale e Akanji dimostra un talento unico: sa fare i conti come una calcolatrice, si potrebbe dire quasi più veloce di una calcolatrice.

Durante la trasmissione svizzera in onda su SRF, si chiedeva al pubblico in studio di scegliere due numeri casuali tra 11 e 99 e moltiplicarli: a quel punto, il difensore, con la sola capacità della mente doveva sfidare il presentatore, armato di calcolatrice, a rispondere il più velocemente possibile. Il risultato? Che alla richiesta di moltiplicare 24 x 75, Akanji risponde all’istante: “1800”, mentre il conduttore ancora digitava. Solo fortuna? Non proprio. Alla seconda operazione, 33 x 97, ecco che dopo una brevissima esitazione risponde: “3201!”. Incredibile ma vero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy