Borussia Dortmund, Witsel: “Stavo firmando con la Juventus, poi saltò tutto”

Borussia Dortmund, Witsel: “Stavo firmando con la Juventus, poi saltò tutto”

Le parole del centrocampista belga riguardo l’affare del 2016 che non si è concretizzato

di Redazione ITASportPress

Axel Witsel è tornato nel calcio che conta dopo un anno e mezzo trascorso in Cina al Tianjin Quanjian.

Ora in forza al Borussia Dortmund, il centrocampista classe 1989 ha parlato a ‘Der Westen‘ citando nuovamente la trattativa che nel 2016 lo avrebbe potuto portare a vestire la casacca della Juventus, affare saltato nelle fasi finali del calciomercato estivo di quell’estate:

“Sono volato a Torino per firmare con la Juve. Era tutto fatto ed era anche l’ultimo giorno di mercato. Poi chiamò lo Zenit e mi disse di tornare in Russia perché l’affare era saltato. Il resto è storia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy