Chelsea, Conte che delusione rimanere fuori dalla Champions!

Chelsea, Conte che delusione rimanere fuori dalla Champions!

Il pareggio di ieri sera azzera le speranze dei Blues

di Redazione ITASportPress

Si mette davvero male per il Chelsea di Antonio Conte che dopo il pareggio di ieri in Premier League dà l’addio alla chance di giocare nella prossima Champions. Fatale l’1-1 di Stamford Bridge ma soprattutto la contemporanea vittoria del Tottenham sul Newcastle decisa dal solito Kane. Gli Spurs scavalcano addirittura il Liverpool, portandosi al terzo posto: i Reds hanno due lunghezze sul Chelsea quando manca una giornata alla fine ma ospiteranno ad Anfield un Brighton che non ha piu’ nulla da chiedere al campionato e oggi battuto 3-1 dal Manchester City. Danilo, Bernardo Silva e Fernandinho firmano la vittoria per la squadra di Guardiola, che tocca quota 105 gol stagionali e stabilisce il nuovo record nell’era della Premier League: superate le 103 reti siglate dal Chelsea edizione 2009-10, il primato assoluto nel massimo campionato inglese resta al Tottenham ’62-63 che arrivo’ a 111. A completare il quadro dei recuperi, il 3-1 con cui il Leicester regola l’Arsenal, con Iheanacho, Vardy su rigore e Mahrez a segno. I Gunners hanno pero’ giocato in 10 dal 15′ (rosso a Mavropanos) e avevano trovato il provvisorio pari con Aubameyang.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy