Chelsea, polizia cerca tifosi che hanno intonato cori razzisti e molestato sessualmente donne

Chelsea, polizia cerca tifosi che hanno intonato cori razzisti e molestato sessualmente donne

Sostenitori della squadra di Londra sempre nel mirino delle forze dell’ordine

di Redazione ITASportPress

La polizia inglese sta cercando di individuare attraverso l’uso di video, i tifosi del Chelsea che hanno intonato cori razzisti sul treno dopo la partita del 18° turno di Premier League contro il Leicester dello scorso 22 dicembre. Il Daily Mail riporta che addirittura il gruppo di sostenitori dei Blues, ha molestato sessualmente alcune donne che stavano sul treno. Non è la prima volta che i tifosi del Chelsea si rendono protagonisti di episodi di razzismo. In Europa League contro il Mol Vidi in Ungheria e poi contro il Manchester City, i tifosi della squadra di Sarri hanno intonato cori razzisti. Nel match di Premier ad essere preso di mira è stato il calciatore del City Raheem Shaquille Sterling.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy