Chelsea, Sarri: “Rimpianto Higuain. Ancelotti chiama? Se telefona vado…”

Chelsea, Sarri: “Rimpianto Higuain. Ancelotti chiama? Se telefona vado…”

Il tecnico dei Blues ha detto la sua anche su De Laurentiis

di Redazione ITASportPress

Maurizio Sarri, dopo il successo all’esordio contro l’Huddersfield, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Non è ancora il mio Chelsea in maniera completa, quest’oggi abbiamo vinto più per la qualità dei singoli che per l’organizzazione tattica che abbiamo raggiunto. Sono soddisfatto che la squadra abbia saputo soffrire, è stata una gara difficile ma siamo venuti fuori bene -riporta Tmw.com-.  Al Napoli sono stati sufficienti tre mesi per farsi capire, qui il percorso è un po’ più lungo e comincia ora che ci siamo tutti, con i nazionali e i nuovi acquisti, dobbiamo fare in modo che siano sufficienti”. Poi il mercato: “Il mancato arrivo di Higuain è un piccolo rimpianto, ma tutti i club a fine mercato hanno rimpianti”. Se mi ha chiamato Ancelotti per la fase difensiva?. “Se telefona vado volentieri, perché quando si è con lui si mangia veramente bene”. De Laurentiis parla sempre di me?. “Vuol dire che gli manco (ride, ndr)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy