VERSIONE MOBILE
 Sabato 28 Febbraio 2015
CALCIO ESTERO
CALCIO ESTERO

COPA LIBERTADORES, un Boca Juniors sprecone cade in casa contro il Nacional (0-1)

08.03.2013 16:32 di Enrico Pellegrino Twitter: @@batista8922  articolo letto 350 volte

Continua il periodo negativo per il Boca Juniors che alla Bombonera soccombe per 0 a 1 contro gli uruguaiani del Nacional, partita valevole per la terza giornata di Copa Libertadores. Rispetto alle ultime uscite, la squadra di Carlos Bianchi ha dimostrato un miglioramento dal punto di vista del gioco riuscendo a realizzare numerose palle gol che però non sono state concretizzate dai vari  Erbes, Clemente Rodriguez, Ribair Rodriguez e grazie ad un ottimo Jorge Brava che in più di un'occasione ha fatto la differenza tra i pali. Il Nacional ha messo in atto una partita intelligente difendendo in modo organizzato e senza commettere errori e sfruttando al massimo un azione su calcio d'angolo. Infatti il gol vittoria della squadra guidata dal duo Blanco-Bueno arriva al 73' con un colpo di testa di Andres Scotti, bravo nell'anticipare Claudio Perez. Con questa vittoria il club di Montevideo rafforza il primato in classifica raggiungendo quota 7 punti, mentre il Boca Juniors resta a quota 3, ma le speranze di passaggio del turno sono ancora aperte.

BOCA JUNIORS - NACIONAL 0-1

BOCA JUNIORS: Agustín Orion, Franco Sosa (70′ Lautaro Acosta), Claudio Pérez (78′ Nicolás Blandi), Guillermo Burdisso, Clemente Rodríguez, Ribair Rodríguez, Cristian Erbes, Walter Erviti, Juan Román Riquelme, Juan Manuel Martínez y Lucas Viatri. Allenatore: Carlos Bianchi.

NACIONAL: Jorge Bava, Andrés Scotti (70′ Pablo Alvarez), Alejandro Lembo, Efraín Cortés, Christian Núñez, Adrián Romero, Israel Damonte, Santiago Romero (64′ Diego Arismendi), Gonzalo Bueno, Juan Albín (86′ Renato César), Iván Alonso. Allenatore: Juan Carlos Blanco. 

GOL: 20′ Andrés Scotti (N).

ESPULSI: 73′ Alejandro Lembo (N).

Ammoniti: 28′ Guillermo Burdisso (BJ), 44′ Cristian Erbes (BJ), 45′ Franco Sosa (BJ), 50′ Andrés Scotti (N), 52′ Santiago Romero (N), 66′ Alejandro Lembo (N), 71′ Adrián Romero (N), 86′ Ribair Rodríguez (BJ), 90′ Pablo Alvarez (N).


Altre notizie - Calcio Estero
Altre notizie
 

LA RIVINCITA DI MORETTI: DA SCARTO DEL CATANIA A TRASCINATORE DEL VICENZA

Il calcio regala tante favole e una di queste ha come protagonista il 27enne Federico Moretti. Il centrocampista del Vicenza allo stadio Dall’Ara ha lasciato un segno profondo nella sesta vittoria consecutiva della squadra di Marino. Due gol al Bologna di rara bellezza che ...

CATANIA, I 20 CONVOCATI PER IL FROSINONE

L'allenatore del Catania Dario Marcolin ha convocato 20 giocatori per la sfida in programma domani alle 15.00 contro il...

ATALANTA, NON SOLO LA JUVENTUS SU SPORTIELLO: POSSIBILE DERBY DI MILANO

La grande stagione di Marco Sportiello, portiere dell'Atalanta, ha attirato sull'estremo difensore orobico gli...

MILAN, CERCI: "MASSIMA DISPONIBILITÀ VERSO IL MISTER E LA SQUADRA"

L'attaccante del Milan Alessio Cerci, dopo le parole distensive dell'allenatore rossonero Filippo Inzaghi,...

ESCLUSIVA - FROSINONE, GUCHER: "IMPORTANTE FARE RISULTATO A CATANIA MA CI SARÀ TURNOVER"

In vista del match Catania-Frosinone ha parlato ai nostri microfoni Robert Gucher. Il centrocampista austriaco analizza il...

ESCLUSIVA- N. SCALA: "ZENIT PUÒ FARCELA COL TORINO MA NAPOLI PIÙ FORTE DELLA DINAMO. SPARTAK SEI DA CHAMPIONS"

Nevio Scala, ex allenatore di importanti club italiani e russi, ha commentato ai microfoni di Itasportpress.it, la doppia...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Febbraio 2015.
 
Juventus 57
 
Roma 48
 
Napoli 45
 
Lazio 40
 
Fiorentina 39
 
Genoa 36
 
Sampdoria 36
 
Inter 35
 
Milan 33
 
Torino 33
 
Palermo 33
 
Sassuolo 29
 
Udinese (-1) 28
 
Empoli 27
 
Hellas Verona 25
 
Chievo Verona 24
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 16
 
Parma (-1) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.