VERSIONE MOBILE
 Sabato 25 Ottobre 2014
CALCIO ESTERO
CALCIO ESTERO

COPA LIBERTADORES, un Boca Juniors sprecone cade in casa contro il Nacional (0-1)

08.03.2013 16:32 di Enrico Pellegrino Twitter: @@batista8922  articolo letto 303 volte

Continua il periodo negativo per il Boca Juniors che alla Bombonera soccombe per 0 a 1 contro gli uruguaiani del Nacional, partita valevole per la terza giornata di Copa Libertadores. Rispetto alle ultime uscite, la squadra di Carlos Bianchi ha dimostrato un miglioramento dal punto di vista del gioco riuscendo a realizzare numerose palle gol che però non sono state concretizzate dai vari  Erbes, Clemente Rodriguez, Ribair Rodriguez e grazie ad un ottimo Jorge Brava che in più di un'occasione ha fatto la differenza tra i pali. Il Nacional ha messo in atto una partita intelligente difendendo in modo organizzato e senza commettere errori e sfruttando al massimo un azione su calcio d'angolo. Infatti il gol vittoria della squadra guidata dal duo Blanco-Bueno arriva al 73' con un colpo di testa di Andres Scotti, bravo nell'anticipare Claudio Perez. Con questa vittoria il club di Montevideo rafforza il primato in classifica raggiungendo quota 7 punti, mentre il Boca Juniors resta a quota 3, ma le speranze di passaggio del turno sono ancora aperte.

BOCA JUNIORS - NACIONAL 0-1

BOCA JUNIORS: Agustín Orion, Franco Sosa (70′ Lautaro Acosta), Claudio Pérez (78′ Nicolás Blandi), Guillermo Burdisso, Clemente Rodríguez, Ribair Rodríguez, Cristian Erbes, Walter Erviti, Juan Román Riquelme, Juan Manuel Martínez y Lucas Viatri. Allenatore: Carlos Bianchi.

NACIONAL: Jorge Bava, Andrés Scotti (70′ Pablo Alvarez), Alejandro Lembo, Efraín Cortés, Christian Núñez, Adrián Romero, Israel Damonte, Santiago Romero (64′ Diego Arismendi), Gonzalo Bueno, Juan Albín (86′ Renato César), Iván Alonso. Allenatore: Juan Carlos Blanco. 

GOL: 20′ Andrés Scotti (N).

ESPULSI: 73′ Alejandro Lembo (N).

Ammoniti: 28′ Guillermo Burdisso (BJ), 44′ Cristian Erbes (BJ), 45′ Franco Sosa (BJ), 50′ Andrés Scotti (N), 52′ Santiago Romero (N), 66′ Alejandro Lembo (N), 71′ Adrián Romero (N), 86′ Ribair Rodríguez (BJ), 90′ Pablo Alvarez (N).


Altre notizie - Calcio Estero
Altre notizie
 

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "STO RIVEDENDO IL CATANIA DELLA SCORSA STAGIONE. I PROBLEMI CI SONO MA MANCA LA REAZIONE E COSÌ SI RISCHIA LA C"

L'ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica "L'occhio del Gabbiano" La sconfitta contro lo Spezia è pesante. Il punteggio si commenta da solo ma quello che fa male è veder...

CATANIA, LUCIANO MOGGI: ”DOMANI SARÒ AL MASSIMINO PER LA PARTITA. A PULVIRENTI E COSENTINO NON CONSIGLIO NULLA MA PENSO CHE…”

Di passaggio a Catania per la presentazione del suo libro, l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi,...

NAPOLI, INTERESSE PER MASUAKU DELL'OLYMPIACOS?

Dopo la splendida partita di Champions League dell'Olympiacos contro la Juventus, il giovane francese Arthur Masuaku...

TORINO, I CONVOCATI DI VENTURA PER LA LAZIO

Sono venti in totale i giocatori del Torino convocati da Ventura per la trasferta di Roma contro la Lazio. In questa non...

ESCLUSIVA - INTER, F.GALANTE: "ADDIO DI MORATTI PERDITA IMPORTANTE PER IL CALCIO IN GENERALE. MAZZARRI? L'ATTRITO C'ERA, MA..."

L'ex difensore dell'Inter Fabio Galante è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it per dire...

ESCLUSIVA- S. GASPARIN: "CATANIA-VICENZA DA 1X2. CRISI ROSSAZZURRA HA UN PERCHÈ"

Catania e Vicenza per Sergio Gasparin rappresentano due tappe importanti della sua lunga carriera da dirigente. Dodici anni...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.